tutta colpa della luna

Home / tutta colpa della luna

tutta colpa della luna

PINA GIARMANA’
SHALANA SANTANA

Al piano
MIMMO NAPOLITANO

Al contrabbasso
DAVIDE COSTAGLIOLA

In questa epoca dove è negata la speranza, è superfluo l’ottimismo, dove
niente più è possibile.
In questo preciso momento storico, dove ci scopriamo tutti un pò più
intolleranti, anche sapendo che la tolleranza non ha mai provocato una
guerra civile e l’intolleranza ha coperto la terra di massacri, voglio
parlarvi d’amore.
Partendo dalla frase di Shakespeare: “tutta colpa della luna, quando si
avvicina troppo alla terra fa impazzire tutti.”
Partendo da questa frase voglio esplorare l’amore in tutte le sue forme:
l’amore giocoso, quello romantico, familiare, erotico, l’amore per se
stessi.
Massimo Troisi diceva: “l’amore è quella cosa che tu sei da una parte, lei
dall’altra, e gli sconosciuti si accorgono che vi amate…e chest’è!”
Un viaggio fatto insieme al pubblico, per una serata di divertente
riflessione su un modello che stanno cercando di cancellarci dalla
memoria.
Un viaggio di un’ora e un quarto tra Shakespeare ed Eduardo passando
per Viviani e finendo a Battiato.
Letture, riflessioni, momenti comici, per una serata all’insegna
dell’amore.
Si perché è l’amore che cambia le cose!
Massimiliano Gallo